23 Maggio 2024

AUTORE

Giorgio Gomel

Giorgio Gomel, economista, ex direttore studi e relazioni internazionali, Banca d’Italia. E' membro del Comitato direttivo di Jcall, un’associazione di ebrei europei impegnata nel sostegno a una soluzione “a due Stati” del conflitto israelo-palestinese. Il tema dei rapporti politico-economici fra l'Europa e Israele è stato ampiamente trattato in “Europe and Israel: a complex relationship".

Il futuro parallelo di Israele e Gaza

È difficile immaginare oggi nell’orrore della guerra in atto un accordo di  lungo termine che contempli la fine del terrorismo di Hamas contro Israele,...

Israele e Gaza: orrore, sgomento, angoscia

Il conflitto israelo-palestinese si va incrudendo in un’orgia di brutalità, soprattutto lungo i confini fra Israele e la striscia di Gaza dopo l‘aberrante eccidio...

La violenza omicida di Hamas e i dilemmi di Israele

Il 31 ottobre dovevano avere luogo in Israele le elezioni per i consigli municipali, un test importante nel Paese segnato da un profondo scisma...

Il regime di occupazione minaccia la democrazia di Israele

Solo la fine dell’occupazione di 56 anni della Cisgiordania, la nascita ivi di uno stato palestinese in rapporti di buon vicinato con Israele e...

Europa e Israele: un rapporto complesso che rifugge da schematismi

L’ articolo "Israele -Palestina: il cambio di paradigma che l'Unione europea continua a ignorare” condanna atti e atteggiamenti dell’Unione europea che giudica anacronistici rispetto...

Il rischio di uno scisma nella società israeliana

Come da tempo il mondo ebraico progressista in Israele e nella Diaspora sostiene, solo la fine dell'occupazione di 55 anni della Cisgiordania e la...

Né stato degli ebrei né stato degli israeliani

"Avremo dunque una teocrazia? No: la fede ci rende uniti, la scienza ci rende liberi. Non permetteremo affatto che le velleità teocratiche di alcuni...

Un partito arabo-ebraico alle elezioni in Israele

Diversi osservatori, che registrano con sconcerto e amarezza la debolezza del centro-sinistra in Israele, ritengono che l’unico modo per una riscossa di tale schieramento...

L’Ucraina nella storia dell’ebraismo europeo

Nella storia dell’ebraismo europeo e delle sue manifestazioni intellettuali e politiche l’Ucraina ha rivestito una posizione preminente. Odessa evoca Isaac Babel, Leone Ginzburg, Vladimir...

Trasmettere la Memoria storica per combattere il nuovo antisemitismo

In più paesi d’Europa e negli Stati Uniti vi è stato in anni recenti un aumento vistoso di episodi di antisemitismo – omicidi, aggressioni...

Ultime pubblicazioni